Due giovani magrebini arrestati per lesioni e rapina

Martedì 08 Ottobre - 16:00

Avevano pestato a sangue un loro connazionale per rubargli 30 euro. Un episodio avvenuto in via dei Ventuno, a Trento, all'esterno di un locale a poca distanza dal Castello del Buonconsiglio. Sul posto era intervenuta una volante della Polizia che, grazie ad alcuni elementi ed alle testimonianze, nelle ore scorse ha individuato i responsabili. Si tratta di due giovani di origini magrebine di 18 e 20 anni che sono stati trovati ed arrestati per rapina e lesioni personali.

La nostra Piattaforma multimediale