Violenza e minacce. Due uomini della Val di Fiemme nei guai

Martedì 22 Ottobre - 10:00

Due provvedimenti nei confronti di due uomini trasformatisi in incubo ed anche di pi, per le loro compagne. Un marito violento ed un compagno che stava diventando pericoloso. Entrambi della Val di Fiemme: uno ai domiciliari, l'altro ha ricevuto l'ordine di allontanamento da casa. E' successo e Cavalese ed a Predazzo. In un caso una donna ha denunciato le violenze che il marito le infliggeva da tempo. Si tratta di un 50enne al quale stato fatto divieto di avvicinarsi alla moglie. Il secondo caso, invece, coinvolge un uomo che non avrebbe saputo accettare la fine di una relazione con la sua compagna - per giunta sua collega di lavoro. Si sarebbe reso protagonista di ripetute molestie all'indirizzo della donna. La segnalazione fatta ai carabinieri ha comportato la messa agli arresti domiciliari dell'uomo.

La nostra Piattaforma multimediale