Carcere di Spini: incontro al Commissariato su assistenza sanitaria. Interviene Fugatti

Lunedì 02 Dicembre - 08:00

Si lavora al potenziamento dei servizi sanitari per il carcere di Spini di Gardolo. Se ne parlato al Commissariato del Governo alla presenza dei soggetti competenti in materia. Dal prossimo primo gennaio, ha spiegato il direttore sanitario di Apss Claudio Dario, ci sar in carcere la copertura 24 ore su 24 dell'assistenza sanitaria, con la costante presenza di un medico. Inoltre gi stata allargata l'assistenza infermieristica e c' un importante presidio psicologico e psichiatrico ai fini della riabilitazione dei pazienti pi critici. Da gennaio 2020 il quadro sar completato.

La nostra Piattaforma multimediale