Finanza, sequestrati beni per 5 milioni nell'ambito dell'operazione nel settore porfido

Venerdì 16 Ottobre - 08:00

L'operazione che ha svelato le presunte infiltrazioni della 'ndrangheta nel settore del porfido si Ŕ sviluppata grazie ad una complessa inchiesta patrimoniale e societaria. Le indagini sono state svolte dalle Fiamme gialle trentine nei confronti di 148 tra persone fisiche e giuridiche. Sequestrati beni per 5 milioni di euro. 6 le societÓ con sedi in Provincia di Trento oggetto di indagini.

La nostra Piattaforma multimediale