4500 firme per la Marmolada

Mercoledì 28 Ottobre - 08:00

Oltre 4500 firme per liberare la Marmolada dalle strutture obsolete Sono oltre 4500, raccolte in un mese, le firme in calce alla petizione consegnata stamane al presidente del consiglio provinciale Walter Kaswalder da Guido Trevisan, gestore del rifugio Pian dei Fiacconi e Franco Tessadri, presidente di Mountain Wilderness. La regina delle Dolomiti, hanno attaccato Trevisan e Tessadri, versa in una desolante situazione di degrado ed abbandono, a causa dei numerosi vecchi impianti sciistici dismessi, demoliti e poi abbandonati sul posto

La nostra Piattaforma multimediale