Si è dimesso dal Consiglio Paolo Ghezzi di Futura

Sabato 21 Novembre - 08:00

"Continuerò a fare politica anche fuori delle Istituzioni": E' questo il senso del messaggio che Paolo Ghezzi ha diffuso motivando le sue dimissioni da Consigliere provinciale di Futura. A dare ufficialità alle dimissioni Walter Kaswalder, presidente del Consiglio provinciale. In Consiglio provinciale dovrebbe entrare il primo dei non eletti, Paolo Zanella attuale assessore in Comune a Trento. A questo punto il posto vacante in giunta, a Palazzo Thun, dovrebbe essere assegnato a Corrado Bungaro, ex assessore in Comune nella scorsa legislatura e uomo di spicco di Futura. La decisione spetta naturalmente al Sindaco Franco Ianeselli, ma gli equilibri lasciano intravedere questa direzione

La nostra Piattaforma multimediale