Eurocup, l’Aquila schiacciata a Belgrado

Giovedì 13 Gennaio - 10:05

La Dolomiti Energia Trentino esce sconfitta dalla sfida contro Belgrado, valida per il nono turno di EuroCup. 97-65 il finale maturato sul difficile parquet serbo. Le forze in campo erano decisamente all’opposto con l’aggravante di un roster trentino ulteriormente indebolito dalle pesanti assenze degli americani Reynolds, Saunders e Bradford. Nonostante lo squilibrio dei pesi in campo Trento s’è comunque presa il merito di aver sempre tentato di rimanere in partita, anche dopo un avvio di match che si può dire essere stato esclusivamente di marca serba. L’Aquila ha trovato comunque la concentrazione utile a reagire nel secondo e nel terzo quarto con le buone prove di Andrea Mezzanotte, 15 punti suoi, di Caroline con 14, di Williams con 11 e di Flaccadori con 13. Il quarto tempo, però, ha visto Belgrado pigiare sull’acceleratore trovando nei canestri di Punter e Moore l’ultimo allungo vincente. Tra le file trentine da segnalare l’esordio di Lorenzo Dell’Anna; così come in campionato, recentemente, il classe 2004 ha messo piedi e mani per la prima volta in una competizione europea. Trento è in fondo alla classifica del girone con una vittoria soltanto in 9 gare ma ora è bene preparare la sfida di campionato di domenica 16 gennaio. Forray e compagni voleranno a Sassari per la sfida di mezzogiorno contro il Banco di Sardegna, valida per il recupero del 14esimo turno.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 26/01 ore: 18.51

  • 26/01 ore: 17.27

  • 26/01 ore: 13.32

  • 26/01 ore: 12.34

  • 26/01 ore: 10.38

  • 26/01 ore: 07.20

  • 25/01 ore: 21.23

  • 25/01 ore: 20.35

  • 25/01 ore: 20.31

  • 25/01 ore: 19.41