banner0
Chiudi

"501 disegni a sei mani" alla Casa Circondariale di Spini di Gardolo

Martedì 05 Dicembre - 08:00

Inaugurazione alla Casa Circondariale di Spini di Gardolo della mostra dedicata a "501 disegni a sei mani per 500 anni Veneziani - Venezia, Rabat, Tunisi, Hewitt", un progetto culturale internazionale che ha visto la partecipazione di 1.500 bambini, italiani, tunisini, marocchini e texani, anche figli di detenuti,che hanno colorato per la pace e raccontato l'amicizia e la collaborazione con nove detenuti delle carceri di Venezia e di Trento che si sono messi a disposizione per tradurre i loro messaggi e abbattere, in questo modo, i muri linguistici, avvicinando culture differenti.

La nostra Piattaforma multimediale