Fornello acceso per asciugare i panni che, però, prendono fuoco

Martedì 22 Ottobre - 11:00

Un incendio, per fortuna, avvertito e domato in tempo. E' accaduto nella notte fra sabato e domenica in una palazzina nel sobborgo di Ravina, a sud di Trento. Il surriscaldamento di un fornelletto elettrico sarebbe all'origine dell'allarme. Il piccolo apparecchio era stato lasciato acceso accanto ad uno stenditoio sul quale erano stati appesi dei panni lavati e lasciati ad asciugare. Il fornelletto, surriscaldato, avrebbe dato origine ad alcune scintille che hanno raggiunto i tessuti appesi e che in pochi istanti hanno preso fuoco. L'odore di bruciato è stato avvertito da chi viveva nell'appartamento ed è subito partito l'allarme. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco sobborgo che in poco tempo hanno domato le fiamme. Il consiglio è per l'utilizzo di apposite asciugatrici.

La nostra Piattaforma multimediale