Già 80.000 trentini si sono fatti vaccinare contro l'influenza

Venerdì 08 Novembre - 15:00

Corsa ai vaccini come l'assalto alla diligenza. In una sola settimana i trentini hanno svuotato armadi e cassetti dell'antinfluenzale. Più di 80.000 dosi sono state iniettate nelle braccia di altrettanti cittadini lasciando, solo per il momento sia chiaro, a secco gli altri intenzionati a somministrarsi il vaccino. Gli ordinativi per quantità aggiuntive sono già partiti dall'Azienda sanitaria e, secondo gli addetti ai lavori, se il ritmo rimarrà questo si arriverà a qualcosa come 100.000 residenti con l'antidoto in corpo.

La nostra Piattaforma multimediale