Bypass, maretta tra Comune e Rfi

Mercoledì 10 Luglio - 12:06

Bypass Ferroviario: Palazzo Geremia chiede maggiori informazioni. "Rete ferroviaria italiana" - dice preoccupato l’Assessore alla mobilità del Comune di Trento Ezio Facchin - "non si è resa conto che se l’amministrazione comunale non sarà informata in tempo, si rischia di non essere prontamente organizzati per poter gestire l’impatto sulla città". "Il lavoro è complesso"- lo sottolinea l’assessore alla Mobilità sostenibile del Comune di Trento, ben conscio delle difficoltà in quanto già dirigente di Rfi ma non transige. Serve più attenzione, servono più rassicurazioni su quello che fa Rfi e soprattutto serve un cronoprogramma per poter gestire il traffico, il timore è rispetto alla rotatoria del Marinaio. L’impatto del cantiere a nord, su via Brennero invece al momento non preoccupa Facchin. Se ne riparlerà quando il progetto esecutivo del tratto nord avrà il parere positivo del perito della Procura.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 24/07 ore: 18.58

  • 24/07 ore: 18.56

  • 24/07 ore: 14.16

  • 24/07 ore: 12.56

  • 24/07 ore: 12.36

  • 24/07 ore: 07.14

  • 24/06 ore: 05.00

Il Trentino Alto Adige delle Meraviglie - P2 Campirlota

  • 17/06 ore: 03.51

Il Trentino Alto Adige delle Meraviglie - P1 Cammino San Rocco

  • 23/07 ore: 22.24

Il Trentino Alto Adige delle Meraviglie - P6 Panorama Pass

  • 23/07 ore: 21.41

MEZZOVOLO - STORIE DI TAMBURELLO - P8 TESERO - CUNEVO