Orsi: venerdì 26 la sentenza del Tar

Giovedì 25 Maggio - 17:22

È attesa per venerdì 26 al mattino la pubblicazione dell'ordinanza del collegio del Tar, in merito alla legittimità dei provvedimenti di abbattimento sugli orsi JJ4 e MJ5. Nel corso dell'udienza, che si è tenuta questa mattina, su richiesta del magistrato i legali difensori del Ministero dell'ambiente hanno dichiarato che la gestione degli esemplari problematici – quali appunto i due animali oggetto di decreto del presidente Maurizio Fugatti – è “di esclusiva competenza della Provincia autonoma di Trento”. Si tratta di un segnale positivo, con il quale si conferma come su provvedimenti motivati dall'esigenza di garantire la sicurezza pubblica, valutando ogni valida soluzione, il Ministero non possa incidere, salvo i pareri di Ispra, ove normativamente previsti. L'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale ha comunque indicato l'abbattimento come una misura compatibile con i casi in questione. Il Ministero ha infine comunicato come ad oggi non siano stati individuati spazi idonei ad accogliere JJ4. La Provincia ha ribadito nelle proprie difese la corretta adozione dei provvedimenti in questione, suffragati da ampia ed approfondita istruttoria che suffraga positivamente la scelta effettuata, incompatibile con ogni altra soluzione, anche di trasferimento.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 23/04 ore: 18.53

  • 23/04 ore: 16.03

  • 23/04 ore: 14.39

  • 23/04 ore: 14.38

  • 23/04 ore: 14.27

  • 23/04 ore: 07.37

  • 23/04 ore: 07.13

  • 23/04 ore: 00.25

  • 22/04 ore: 20.52

  • 22/04 ore: 20.39