Una campagna web per Chico Forti

Martedì 23 Novembre - 10:47

Oggi 23 novembre è partita la campagna comunicativa a sostegno di Chico, intitolata «Chico Forti sono io». La campagna è finalizzata a tenere alta l'attenzione sul caso di Chico Forti detenuto in un carcere negli Stati Uniti dopo la condanna all'ergastolo nel 2000 con l’accusa di omicidio in relazione alla vicenda del febbraio 1998, quando Dale Pike, viene trovato assassinato sulla spiaggia di Sewer Beach a Miami. Forti viene accusato di essere parte dell’omicidio commesso in seguito a una truffa di Forti ai danni di Anthony Pike, il padre della vittima, per l’acquisizione di un albergo a Ibiza. Chico Forti ha sempre dichiarato di essere vittima di un errore giudiziario. Negli ultimi anni la sua vicenda è stata al centro del dibattito italiano. Una solidarietà che è cresciuta su tutto il territorio nazionale che ha portato al messaggio "Riportiamo Chico in Italia" La campagna è nata spontaneamente dai sostenitori di Chico Forti. I siti internet attivati sono www.chicosonoio.it e www.chicoforti.com.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 09/12 ore: 10.38

  • 09/12 ore: 07.21

  • 09/12 ore: 06.52

  • 09/12 ore: 06.40

  • 08/12 ore: 21.41

  • 08/12 ore: 20.31

  • 08/12 ore: 19.36

  • 08/12 ore: 18.47

  • 08/12 ore: 13.37

  • 08/12 ore: 12.58