Falso testamento, sequestrata una villa

Venerdì 05 Agosto - 10:25

Falso testamento olografo, la Guardia di finanza di Trento sequestra una villa sul Garda da 500 mila euro L’attività dei finanzieri della tenenza di Cavalese ha fatto emergere l’esistenza di una serie di documenti falsi (testamenti, cambiali, dichiarazioni sostitutive, e altro) che sarebbero stati utilizzati - a proprio favore – dall’indagato principale. La villa, con annessa autorimessa, è situata nel comune di Peschiera del Garda, nella disponibilità di una delle due persone sottoposte alle indagini nell’ambito di un procedimento penale originariamente incardinato nella Procura della Repubblica di Trento e poi trasferito a Verona

La nostra Piattaforma multimediale

  • 12/08 ore: 07.19

  • 10/08 ore: 21.44

  • 10/08 ore: 21.10

  • 10/08 ore: 20.37

  • 10/08 ore: 20.35

  • 10/08 ore: 20.14

  • 10/08 ore: 18.53

  • 10/08 ore: 13.48

  • 10/08 ore: 12.58

  • 10/08 ore: 12.35