Prezzi alle stelle. Produttori e Cooperazione lanciano l’SOS

Giovedì 13 Gennaio - 17:22

Gli allevatori trentini lanciano l’allarme. Il rincaro dei prezzi delle materie prime come il mangime e poi delle fonti energetiche sta davvero facendo paura e pone nubi piuttosto scure all’orizzonte. Queste, ad esempio, sono le bollette del consumo di energia elettrica recapitate alla Latte Trento a fine anno. Cifre astronomiche che impoveriscono in maniera preoccupante le casse di realtà economiche del Trentino che magari non costituiscono gran parte del prodotto interno lordo locale ma che di certo rappresentano settori strategici per il mercato e anche per la sopravvivenza del territorio. Cooperazione Trentina, Federallevatori, Concast Trentingrana e Latte Trento con una sola voce, allora, lanciano un appello: laddove non riesce il Governo nazionale riesca l’Autonomia trentina dando non solo un aiuto concreto ma dimostrando ancora ed una volta di più di essere il caposaldo dello sviluppo di un territorio che nei decenni ha saputo distinguersi per capacità di intervento e di sostentamento.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 26/01 ore: 19.36

  • 26/01 ore: 18.51

  • 26/01 ore: 17.27

  • 26/01 ore: 13.32

  • 26/01 ore: 12.34

  • 26/01 ore: 10.38

  • 26/01 ore: 07.20

  • 25/01 ore: 21.23

  • 25/01 ore: 20.35

  • 25/01 ore: 20.31